Corea del Sud: ambasciatore Usa a Seul ferito in un'aggressione

(AGI) - Seul, 5 mar. - L'ambasciatore statunitense in Corea delSud, Mark Lippert, e' stato aggredito alle 23,42 ora italianada un cinquantenne armato con una lametta di rasoio mentre siapprestava ad effettuare un intervento pubblico (lecture) alSejong Art Center nel centro di Seul. Lippert ha riportato unaferita al volto ed una alla mano sinistra. E' stato ricoveratoin ospedale ma le sue ferite non destano preoccupazione. In unafoto subito dopo l'aggressione si vede Lippert dirigersi versol'uscita senza bisogno di aiuto ma sanguinante alla manosinistra e con almeno un'altra ferita al volto. L'aggressore,

(AGI) - Seul, 5 mar. - L'ambasciatore statunitense in Corea delSud, Mark Lippert, e' stato aggredito alle 23,42 ora italianada un cinquantenne armato con una lametta di rasoio mentre siapprestava ad effettuare un intervento pubblico (lecture) alSejong Art Center nel centro di Seul. Lippert ha riportato unaferita al volto ed una alla mano sinistra. E' stato ricoveratoin ospedale ma le sue ferite non destano preoccupazione. In unafoto subito dopo l'aggressione si vede Lippert dirigersi versol'uscita senza bisogno di aiuto ma sanguinante alla manosinistra e con almeno un'altra ferita al volto. L'aggressore, che aveva precedenti penali, e' statoarrestato. E' stato reso noto solo il suo cognome "Kim", che e'pero' il piu' diffuso sia a Pyongyang che a Seul. La Cnn ha riferito che mentre si scagliava contro Lippertda dietro le spalle del diplomatico ha urlato frasi sconnessesull'unificazione delle due Coree. Al momento non sono chiare le ragioni dell'aggressione nonsembra pero' una coincidenza che siano iniziate da pochi giornigrandi manovre militari cui partecipano 200.000 soldatisudcoreani e circa 3.700 americani. L'esercitazione, battezzataFoal Eagle, e' previsto duri 8 settimanale. La Corea del Nordha risposto con il lancio di due missili a corto raggio, finiin mare, e con minacce di "bombardamenti senza pieta" controWashington e Seul. Lipeprt, 42 anni, e' considerato un amico intimo delpresidente Obama che, dopo una lunga collaborazione inizata 10anni fa, lo ha nominato ambasciatore a Seul dal 2014. Ilpresidente lo ha immediatamente chiamato che gli ha fatto imigliori auguri per una rapida guarigione. Lippert ha lavoratocon Obama dal 2005 quando il presidente era solo un senatoredell'Illinois. Poi ha fatto parte dello staff della campagnaper le presidenziali del 2008, come capo consigliere per lapolitica estera. Lippert e' anche un uomo d'azione. Come tenentedell'intelligene militare e' stato nel 2007 in Iraq al fiancodei commandos Navy Seals e poi, dopo una 'pausa' alla CasaBianca come numero 2 del Consiglio per la Sicurezza Nazionale,nel 2009 e' tornato al fronte in Afghanistan. (AGI).