Via libera definitivo del Consiglio Ue alla direttiva sul Copyright, Italia contraria

copyright ue 
PATRICK HERTZOG / AFP
 parlamento Strasburgo

Via libera definitivo degli Stati membri della Ue alla direttiva sul Copyright che era stata approvata alla fine di marzo dal Parlamento europeo. Il Consiglio Ue ha approvato la direttiva senza discussione. Hanno votato no Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Finlandia e Svezia, si sono astenuti Belgio, Estonia e Slovenia. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.