Clinton e Trump sconvolti per stragi Orlando

Washington - I candidati alla Casa Bianca, la democratica Hillary Clinton e il repubblicano Donald Trump, si sono detti "sconvolti" alla notizia della sparatoria al night club di Orlando. "Mi sono svegliata con la notizia devastante che viene dalla Florida. Mentre aspettiamo maggiori informazioni, i miei pensieri vanno alle vittime di questo atto orribile", ha commentato Hillary su Twitter. Anche il magnate newyorchese ha twittato: "Una sparatoria davvero terribile. Preghiamo per tutte le vittime e le loro famiglie. Quando si fermera' tutto cio'? Quando diventeremo piu' forti e vigili?". (AGI)