Cina: strage nell'Hebei, uomo uccide 2 passanti e 2 poliziotti

(AGI) - Pechino, 9 giu. - E' di cinque morti e cinque feriti il bilancio di una serie di sparatorie nella provincianord-orientale cinese dello Hebei, che confina con la capitalePechino. In un raro caso di violenze di questo genere in unPaese con forti restrizioni sul porto d'armi, un uomo di 55anni ha sparato con un fucile da caccia a cinque compaesaninella contea di Suning, uccidendone due e ferendone altri tre. Nella notte la polizia ha lanciato una caccia all'uomo mail fuggitivo e' riuscito a uccidere due agenti e a ferirnealtri due, prima di

(AGI) - Pechino, 9 giu. - E' di cinque morti e cinque feriti il bilancio di una serie di sparatorie nella provincianord-orientale cinese dello Hebei, che confina con la capitalePechino. In un raro caso di violenze di questo genere in unPaese con forti restrizioni sul porto d'armi, un uomo di 55anni ha sparato con un fucile da caccia a cinque compaesaninella contea di Suning, uccidendone due e ferendone altri tre. Nella notte la polizia ha lanciato una caccia all'uomo mail fuggitivo e' riuscito a uccidere due agenti e a ferirnealtri due, prima di essere circondato e ucciso nella suaabitazione poco prima dell'alba. Si ignorano i motivi del gestodell'uomo che si chiamava Liu Shuangrui. (AGI)