Cina: Hsbc, manifatturiero ai minimi da sette mesi a dicembre

(AGI) Pechino, 16 dic. - Il settore manifatturiero in Cinarallenta ai minimi da sette mesi a dicembre, secondo leproiezioni di Hsbc, a quota 49,5, contro quota 50 raggiunta anovembre scorso. Cinquanta e' il livello, nel PurchasingManagers' Index (PMI) che separa un mercato in espansione, aldi sopra di questa soglia, da uno in contrazione, al di sotto.Anche il sotto-indice relativo ai nuovi ordini e' incontrazione, a quota 49,6, per la prima volta dallo scorso mesedi aprile. Sotto quota 50 anche la produzione industriale, alsecondo mese consecutivo in contrazione. I leader del PCC

(AGI) Pechino, 16 dic. - Il settore manifatturiero in Cinarallenta ai minimi da sette mesi a dicembre, secondo leproiezioni di Hsbc, a quota 49,5, contro quota 50 raggiunta anovembre scorso. Cinquanta e' il livello, nel PurchasingManagers' Index (PMI) che separa un mercato in espansione, aldi sopra di questa soglia, da uno in contrazione, al di sotto.Anche il sotto-indice relativo ai nuovi ordini e' incontrazione, a quota 49,6, per la prima volta dallo scorso mesedi aprile. Sotto quota 50 anche la produzione industriale, alsecondo mese consecutivo in contrazione. I leader del PCC hannodichiarato la scorsa settimana che la Cina manterra' unacrescita ragionevole nel 2015, nonostante le "relativamentegrandi pressioni" verso il basso. Per il 2014, la crescitaprevista e' del 7,4%. Secondo un documento emesso dalla bancacentrale cinese negli scorsi giorni, pero', il rallentamentodell'economia si protrarra' anche l'anno prossimo, con unacrescita prevista al 7,1%.(AGI).