Cina: esplosione in impianto chimico, feriti e nove dispersi

(AGI) - Pechino, 21 ott. - Nuova esplosione in un impiantochimico in Cina. E' di due feriti e nove dispersi il bilanciodell'incidente, avvenuto un impianto chimico nella provinciaorientale cinese dello Shandong alle otto di questa mattina(due del mattino in Italia) scrive l'agenzia Xinhua. L'impiantosi trova nella citta' di Linyi e appartiene alla TianbaoChemical Industry, azienda che dal 1958 realizza materialiesplosivi per uso civile. Ancora ignota la causadell'esplosione su cui stanno indagando le forze dell'ordinelocali. Gli incidenti a impianti chimici non sono infrequenti inCina: il 12 agosto scorso una serie di

(AGI) - Pechino, 21 ott. - Nuova esplosione in un impiantochimico in Cina. E' di due feriti e nove dispersi il bilanciodell'incidente, avvenuto un impianto chimico nella provinciaorientale cinese dello Shandong alle otto di questa mattina(due del mattino in Italia) scrive l'agenzia Xinhua. L'impiantosi trova nella citta' di Linyi e appartiene alla TianbaoChemical Industry, azienda che dal 1958 realizza materialiesplosivi per uso civile. Ancora ignota la causadell'esplosione su cui stanno indagando le forze dell'ordinelocali. Gli incidenti a impianti chimici non sono infrequenti inCina: il 12 agosto scorso una serie di esplosioni a magazzinicontenenti materiali chimici nel porto di Tianjin hanno causatooltre 170 morti e danni per milioni di yuan ad abitazioni,uffici ed esercizi commerciali nel raggio di chilometri dalluogo delle detonazioni. (AGI)