Choc a Londra: italiano ucciso, legato a un carrello e gettato in un canale

(AGI) - Londra  - Legato a un carrello della spesa e gettato nelle acque di un canale. E' stato trovato cosi' Sebastiano Magnanini,  

(AGI) - Londra, 30 set. - Legato a un carrello della spesa e gettato nelle acque di un canale. E' stato trovato cosi' Sebastiano Magnanini, 46enne di origine veneta, trovato mortolo scorso 24 settembre nel Regent Canal della capitalebritannica. Il consolato generale d'Italia a Londra sta fornendoassistenza alla famiglia. Secondo quanto fanno sapere fontiinvestigative, il corpo, identificato solo nelle scorse ore,era stato trovato legato a un carrello della spesa gettatonelle acque del canale ed era stato notato da un passante. Da quanto si apprende, si teme che la morte di Magnaninisia legata a un agguato ma comunque ora si attende l'esitodell'autopsia per poter capire l'esatta dinamica degli eventi. L'uomo, prima di trasferirsi a Londra, aveva sostato inThailandia, Cambogia e Colombia. Il Regent Canal, nel nord delcentro della capitale britannica, e' una zona molto frequentatada camminatori della domenica e londinesi. Decine di personeabitano su case galleggianti ormeggiate ai bordi del canale.(AGI).