Cancro: l'obesita' e' il nuovo killer, pericolosa quanto il fumo

(AGI) - Londra, 30 mag. - A sorpresa l'obesita', la piaga delXXI secolo nei Paesi ricchi, non e' solo causa accertata dimalattie cardiovascolari letali e di alterazioni patologichedel metabolismo come il diabete, ma e' vicina a sorpassare ilfumo come prima causa di cancro. Questo anche perche' se,specialmente nei Paesi piu' progrediti, si fuma tendenzialmentesempre di meno allo stesso tempo si mangia sempre di piu'. Gia' oggi l'obesita' causa il 20% dei morti per cancromentre (dati britannici) il fumo ne provoca il 25%. E' quantoe' emerso, riferisce il Times, all'ultimo congresso dellaAmerican

(AGI) - Londra, 30 mag. - A sorpresa l'obesita', la piaga delXXI secolo nei Paesi ricchi, non e' solo causa accertata dimalattie cardiovascolari letali e di alterazioni patologichedel metabolismo come il diabete, ma e' vicina a sorpassare ilfumo come prima causa di cancro. Questo anche perche' se,specialmente nei Paesi piu' progrediti, si fuma tendenzialmentesempre di meno allo stesso tempo si mangia sempre di piu'. Gia' oggi l'obesita' causa il 20% dei morti per cancromentre (dati britannici) il fumo ne provoca il 25%. E' quantoe' emerso, riferisce il Times, all'ultimo congresso dellaAmerican Society of Clinical Oncology in corso a Chicago che hacalcolato come fino al 20% dei tumori sia collegatoall'obesita' negli Usa. "Essere sovrappeso aumenta il rischio di ammalarsi dicancro e di morirrne e stiamo parlando delle forme tumoralipiu' comuni come quello al seno, alla prostata, al colon", hariferito la dottoressa Jennifer Ligibel del Dana-Farber CancerInstitute dell'universita' di Harvard, secondo la quale nelcaso di cancro dell'utero, l'obesita' ne aumenta le chance diben sei volte. (AGI) .