Obama, insieme al Belgio nella lotta al terrorismo

 "Va respinto ogni tentativo di stigmatizzare i musulmani americani e il loro enorme contributo al nostro Paese"

Obama, insieme al Belgio nella lotta al terrorismo
 Barack Obama

Washington - "Il Belgio è amico e stretto alleato degli Usa. Noi confermiamo al Belgio il nostro sostegno nella lotta al terorismo". Lo ha affermato il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, nel suo messaggio radiofonico settimanale. "La sconfitta dell'Isis - ha detto ancora Obama - rimane la nostra priorità militare, di intelligence e di sicurezza".

"Va respinto ogni tentativo di stigmatizzare i musulmani americani e il loro enorme contributo al nostro Paese", ha spiegato ancora Obama nel consueto discorso settimanale. "Questi tentativi confliggono con i nostri valori e la nostra storia di una nazione costruita intorno all'idea di libertà religiosa. I terroristi vogliono proprio questo: mettere l'uno contro l'altro per reclutare altra gente attorno alla loro odiosa causa". Obama conferma che 14 americani sono rimasti feriti a Bruxelles. (AGI)