Bruciano monti vicino Los Angeles, un morto

Centinaia di persone evacuate, le fiamme hano distrutto 20.000 ettari

Bruciano monti vicino Los Angeles, un morto
incendio california (afp) 

Los Angeles - Le fiamme che stanno divorando migliaia di ettari in nel sud della California hanno costretto centinaia di persone a lasciare le loro case, sulle montagne a nord di Los Angeles, in California. Nella zona dell'evacuazione e' stato ritrovato il cadavere di un uomo, in un'auto carbonizzata.
Sospinto dai forti venti e dalle temperature molto calde che non accennano a calare, l'incendio ha divorato un'area di 20mila ettari, facendo innalzare una coltre di fumo sui cieli di tutta la contea e arrivando a minacciare 1.500 abitazioni. Circa 300 persone sono state allontanate vicino la citta' di Santa Clarita. La combinazione di fiamme alte e vento rende molto difficili le operazioni dei vigili del fuoco. (AGI)