Johnson: "La Brexit è rinnovamento nazionale. Potremo controllare l'immigrazione"

Il premier britannico ha inviato un messaggio in cui commenta l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea 

brexit johnson 

La Brexit "è un'opportunità che si può trasformare in un successo straordinario". Lo ha dichiarato il premier britannico, Boris Johnson, nel suo messaggio per la Brexit. Johnson ha poi detto che per la Brexit che si tratta di un "momento di autentico rinnovamento e cambiamento nazionale" che consentirà al Regno Unito di "controllare l'immigrazione", "creare porti franchi" e "liberare" l'industria della pesca.

"Nonostante tutti i suoi punti di forza e le qualità ammirevoli, l'Unione europea si è evoluta negli ultimi 50 anni in una direzione che non si adatta più a questo Paese", ha poi aggiunto il premier, che ha riconosciuto che ci saranno coloro che "sentiranno un senso di ansia e smarrimento" per il divorzio dall'Ue dopo 47 anni.

Johnson ha affermato di aver riconosciuto quei sentimenti contrastanti e che il suo compito e' "riunire questo paese ora e avanzare". "La cosa più importante da dire stasera è che questa non è una fine ma un inizio", ha affermato il primo ministro.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it