Brexit, Barnier: diritti acquisti cittadini Ue garantiti fino al 2020

Brexit Barnier diritti acquisti cittadini Ue

Nell'accordo sulla Brexit c'è stata attenzione verso "i 3,5 milioni di cittadini europei, tra cui circa 700 mila italiani, e gli 1,5 milioni di britannici che vivono nell'Ue, molti pensionati". Abbiamo trovato un accordo per "garantire i diritti acquisiti fino alla fine del 2020, per tutta la loro vita e le loro famiglie, diritti sociali e di residenza". Lo ha dichiarato il Capo negoziatore dell'Ue per Brexit, Michel Barnier, durante l'audizione davanti alle Commissioni riunite Affari esteri e politiche dell'Unione Europea di Camera e Senato. "Dopo la transizione, la situazione cambierà' a seconda della nuova politica di migrazione britannica", ha spiegato Barnier.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it