Obama, "confido in una transizione ordinata"

Obama, "confido in una transizione ordinata"
 Barack Obama

Palo Alto (Stati Uniti) - Barack Obama "confida" che l'uscita di Londra dall'Unione europea segua una "transizione ordinata". "Il voto di ieri", ha detto il presidente americano alla platea della Stanford University, "ci dice di cambiamenti e sfide suscitate dalla globalizzazione". "Rispettiamo la decisione dei britannici" aveva detto in precedenza Obama, ricordando la vecchia, storica alleanza con quelli che ha definito "partner indispensabili". Il presidente americano ha chiamato oggi David Cameron, che fra tre mesi lascera' Downing Street. (AGI)