Mogherini, rispettiamo Londra; Ue resta un partner forte

Mogherini, rispettiamo Londra; Ue resta un partner forte
Federica Mogherini 

Bruxelles, - L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue "dispiace" ma bisogna rispettarne la decisione. Lo ha affermato l'Alto rappresentante Ue, Federica Mogherini che in una nota di commento ha aggiunto che ora "le sfide sono troppo pressanti per far fronte a un'incertezza istituzionale". "Per questo - ha detto - andremo avanti sulla base dei valori e degli interessi condivisi e per il benessere dei nostri cittadini, per l'inclusione e la forza delle nostre societa' e per un mondo piu' giusto e cooperativo".

L'Europa, ha proseguito Mogherini "e' e continuera' a essere un attore forte, un partner affidabile per i nostri amici nel mondo. Continueremo ad agire come forza di pace, come fornitore di sicurezza e come un sostegno di multilateralismo e cooperazione internazionale". (AGI)