Mattarella, rilanciare con convinzione l'Ue

Mattarella, rilanciare con convinzione l'Ue
 Mattarella

Roma - Rispetto per la decisione, rammarico per il risultato del referendum, rilancio dell'Unione Europea la cui importanza resta valida: questo lo stato d'animo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella all'indomani della Brexist. Avvicinato dalla Rai nel corso della sua visita in Slovenia, il Capo dello Stato ha parlato di un "esito che rispettiamo anche se e' motivo di rammarico". Ma, ha aggiunto, "intendiamo riaffermare la validita' storica e l'importanza per il futuro dei nostri giovani dell'Unione e delle sue prospettive, che vanno rilanciate con convinzione".(AGI)