Brasile, Rousseff "è un colpo di Stato"

Brasile, Rousseff "è un colpo di Stato"
 Dilma Rousseff

Brasilia - Il Senato brasiliano ha consumato "un colpo di Stato parlamentare. Hanno deciso di interrompere il mandato di una Presidenza che non ha commesso reati. Hanno condannato un'innocente e consumato un colpo di Stato". Lo ha affermato la ex Presidente del Brasile, Dilma Rousseff, dopo il voto del Senato che oggi l'ha definitivamente destituita.(AGI)