Brasile: pistola in mano a ragazzo ucciso, video incastra polizia

(AGI) - Londra, 3 ott. - Cinque poliziotti brasiliani sonostati arrestati dopo la diffusione di un video in cui uno diloro sembra mettere una pistola in mano a un ragazzino chegiace a terra, ucciso. Il filmato, girato da un cellulare epubblicato dalla Bbc, mostra un agente che si inchina, prendel'arma, la mette nella mani del cadavere ricoperto di sangue espara un colpo. Il tutto avviene in una favela di Rio. La vittima e' un 17enne, Eduardo Victor, e secondo unatestimone si era arreso. "Era armato ma si era arreso. Dopo cheha alzato

(AGI) - Londra, 3 ott. - Cinque poliziotti brasiliani sonostati arrestati dopo la diffusione di un video in cui uno diloro sembra mettere una pistola in mano a un ragazzino chegiace a terra, ucciso. Il filmato, girato da un cellulare epubblicato dalla Bbc, mostra un agente che si inchina, prendel'arma, la mette nella mani del cadavere ricoperto di sangue espara un colpo. Il tutto avviene in una favela di Rio. La vittima e' un 17enne, Eduardo Victor, e secondo unatestimone si era arreso. "Era armato ma si era arreso. Dopo cheha alzato le mani, gli hanno sparato", ha riferito la testimonealla tv brasiliana Globo. Il segretario alla Sicurezza di Riode Janeiro, Jose Mariano Beltrame, ha promesso "una punizioneesemplare" per i poliziotti coinvolti nel caso. Il Brasile hauno dei piu' alti tassi di omicidi al mondo con oltre 50milamorti violente solo nel 2014. La meta' delle persone uccisesono giovani neri. (AGI).