Strage al mercato di Baghdad, autobomba fa 64 morti

L'esplosione nel quartiere sciita di Sadr City, circa 90 feriti. Isis rivendica

Strage al mercato di Baghdad, autobomba fa 64 morti
attentato bomba Bagdad Iraq (afp) 

Baghdad - Un'autobomba e' esplosa questa mattina in un mercato di Sadr City, quartiere sciita di Baghdad. Terribile il bilancio delle vittime: almeno 64 morti e 87 feriti. In tutta la citta' sono stati intensificati i controlli per verificare la presenza di altri ordigni esplosivi.  

Isis rivendica l'attentato al mercato

La tensione a Baghdad e' tornata altissima per la debolezza del governo del premier, lo sciita Haider al Abadi, alle prese con riforme ed un difficile rimpasto del governo, in cui deve garantire il rispetto delle diverse anime in cui e' suddivisa la popolazione irachena: la minoranza sunnita (al potere sotto Baghdad), la maggioranza sciita, che dalla caduta del raiss opera un costante regolamento di conti ed i curdi autonomi e separatisti a nord. (AGI)