Austria: doppia cittadinanza agli altoatesini non prima del 2019

Austria: doppia cittadinanza agli altoatesini non prima del 2019
 Joe Klamar/Afp
Peter Launsky Tieffenthal

I requisiti legali per la concessione della cittadinanza austriaca agli italiani altoatesini ci saranno "non prima del 2019/2020". Lo ha affermato lo staff dell'ufficio del portavoce del governo di Vienna, Peter Launsky-Tieffenthal, all'agenzia di stampa Apa. Dal ministero dell'Interno hanno ribadito che Vienna non prenderà provvedimenti senza l'approvazione di Roma e di Bolzano. Ieri il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, aveva incaricato l'ambasciatore a Vienna di chiedere chiarimenti al governo Kurz sul progetto di legge anticipato da un quotidiano austriaco. La Farnesina aveva avvertito che, se confermata, l'iniziativa di concedere il passaporto austriaco agli altoatesini sarebbe stata considerata "ostile". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it