Australia: il premier abolisce i titoli di "dame" e "cavalieri"

(AGI) - Sydney - Il nuovo premier australiano, Malcolm Turnbull, un repubblicano dichiarato, ha annunciato cheeliminera' le onorificienze imperiali di "cavaliere" e  

(AGI) - Sydney, 20 set. - Il nuovo premier australiano, Malcolm Turnbull, un repubblicano dichiarato, ha annunciato cheeliminera' le onorificienze imperiali di "cavaliere" e "dama"ripristinate dal suo precedessore e compagno di partitoliberale, Tony Abbott. Lo hanno riferito i media locali,spiegando che il provvedimento non dovrebbe trovare resistenzequando sara' portato al Consiglio dei ministri. I titoli venivano conferiti dall'aprile 2014 con il placetdella regina Elisabetta, che resta il capo dello Stato delPaese, reintroducendo un sistema che era stato abolito neglianni '80 ma che un monarchico nato a Londra come Abbott avevaresuscitato, tra le critiche di chi lo accusava di essere"prigioniero del passato". Le polemiche erano riesplose quandoa gennaio Abbott aveva concesso il titolo di cavaliere alprincipe Filippo, marito della regina Elisabetta. Ora Turnbull ha deciso di eliminare di nuovo questi titoli.Del reston il sessantenne neo-premier aveva iniziato lacarriera politica guidando una campagna per trasformarel'Australia in una repubblica, culminata nmel referendum(perso) nel 1999. (AGI).