Attentato Gerusalemme, 4 morti Polizia, "killer erano lupi solitari"

(AGI) - Gerusalemme, 18 nov. - Terrore in sinagoga: duepalestinesi hanno fatto incursione stamane in una sinagoga diGerusalemme nel sobborgo di Har Nof

Attentato Gerusalemme, 4 morti Polizia, "killer erano lupi solitari"

(AGI) - Gerusalemme, 18 nov. - Terrore in sinagoga: duepalestinesi hanno fatto incursione stamane in una sinagoga diGerusalemme nel sobborgo di Har Nof su Agasi street uccidendo 4persone e ferendone alte 8, di cui 4 in maniera grave. I dueterroristi sono entrati nella sinagoga con armi da fuoco e ascee coltelli hanno ucciso i primi fedeli che sono capitati loroinnanzi prima di essere a loro volta eliminati dalla sicurezza.L'attacco e' stato rivendicato da Hamas e dalla Jihad Islamica,ma la polizia israeliana ritiene che i due attentatori siano"lupi solitari" senza legami apparenti con organizzazioniterroristiche. Lo ha dichiarato il capo della poliziaisraleian, Yochanan danino, che ha comunque aggiunto che leindagini sono ancora in corso.

Guarda il video

Lo Shin Bet, ilcontrospionaggio, sta interrogando i familiari dei due killer,Rassan e Adi Abu al-Jamal, due cugini che facevano parte delpacchetto di prigionieri palestinesi scambiati per il rilasciodel caporale Gilad Shalit, tenuto in ostaggio nella Striscia diGaza per 5 anni (2006-2011). I due abitavano nel sobborgo diJabal Mukaber a Gerusalemme Est.


Galleria fotografica

La tensionee' alta da quanto Marwan Barghouti, leader di Tanzim (braccioarmato di Fatah), che sconta 5 ergastoli nelle prigioniisraeliane, ha invocato la III intifada dopo quella del 1987 edel 2000. L'attacco, che ha anchecausato 8 feriti, di cui 4 gravi, e' stato rivandicato da Hamase dalla Jihad Islamica.

Netanyahu, "dura risposta" ad attacco sinagoga Gerusalemme

Benjamin Netnayhu ha promesso di "rispondere duramente"all'attacco di stamane alla sinagoga di Gerusalemme in cui duepalestinesi hanno ucciso 4 israelini. In precedenza il premierisraeliano ha puntato il dito contro Hamas ed il premierdell'Anp accomunandoli nella responsabilita', anche se partedel peso cade anche sulla comunita' internazionale che ignoral'incitamento alla violenza di Hamas e Anp. Netanyahu haconvocato per il pomeriggio una riunione del gabinetto disicurezza e ha avvertito che Israele rispondera' "con manopesante a questo brutale assassinio di ebrei che erano andati apregare e sono stati massacrati da spregevoli assassini".Questo attacco, ha proseguito, "e' il diretto risultatodell'incitamento di Hamas e Abu Mazen, incitamento (allaviolenza) che la comunita' internazionale irresponsabilmenteignora".

Abu Mazen condanna attentato a sinagoga Gerusalemme, maora basta incursioni nella Spianata

L'Anp, "ha sempre condannato la morte di civili da ogni parte econdanna oggi l'uccisione di fedeli in una sinagoga aGerusalemme ovest". Cosi' in un comunicato Abu Mazenstigmatizza l'attacco che stamane ha causato la morte di 4israeliani. Il presidente dell'Anp Abu Mazen ha si' condannato"condannato" l'uccisione di 4 israeliani in una sinagoga aGerusalemme ma allo steso tempo ha chiesto che Tel Aviv "pongafine alle incursioni alla Spianata delle Moschee (al Aqsa),alle provocazioni da parte dei coloni e all'incitamento (allaviolenza) da parte di alcuni ministri del governo israeliano...e' tempo di porre fine all'occupazione (israeliana deiTerritori) e di porre fine a tutto cio' che causa violenza etensione".