Attentato di Ankara, il bilancio ufficiale sale a 106 morti

(AGI) - Ankara, 15 ott. - E' salito ufficialmente a 106 mortiil numero delle vittime dell'attentato di Ankara di sabatoscorso. Sono stati i medici dell'ospedale della capitale turcaad aggiornare il tragico bilancio. Sono 89 le persone ancoraricoverate, di cui 20 in terapia intensiva. Intanto, e' scattato il divieto di "pubblicazione di ognitipo di notizie, interviste, critiche e pubblicazioni in cartastampata o in forma mediatica" per proteggere la segretezzadelle indagini sull'attentato. La decisione, presa da una Cortedi Ankara, e' stata notificata ai media di tutto il Paese. Unaltro divieto relativo le indagini

(AGI) - Ankara, 15 ott. - E' salito ufficialmente a 106 mortiil numero delle vittime dell'attentato di Ankara di sabatoscorso. Sono stati i medici dell'ospedale della capitale turcaad aggiornare il tragico bilancio. Sono 89 le persone ancoraricoverate, di cui 20 in terapia intensiva. Intanto, e' scattato il divieto di "pubblicazione di ognitipo di notizie, interviste, critiche e pubblicazioni in cartastampata o in forma mediatica" per proteggere la segretezzadelle indagini sull'attentato. La decisione, presa da una Cortedi Ankara, e' stata notificata ai media di tutto il Paese. Unaltro divieto relativo le indagini era stato posto lo scorso 12ottobre su richiesta degli inquirenti. In base alla precedentedecisione, e' vietato agli avvocati delle vittime estrarredocumenti dai fascicoli relativi le indagini. La stessadecisione era stata presa in relazione agli attentati di Surucdello scorso 20 luglio e Diyarbakir del 5 giugno. Dal 2010 al 2014 sono stati emessi piu' di 150 divieti dipubblicazione che hanno fatto scendere il silenzio su eventi dicronaca di una certa importanza, come le stragi nelle miniere,lo scandalo corruzione in cui era implicato il governo, lebombe esplose al confine siriano. (AGI)