Arrestata dipendente carcere New York, ha aiutato 2 killer evader

(AGI) - New York - E' stata arrestata con l'accusa diaver favorito la fuga dei due pericolosi detenuti dal carcereClinton, nello  

(AGI) - New York, 13 giu. - E' stata arrestata con l'accusa diaver favorito la fuga dei due pericolosi detenuti dal carcereClinton, nello stato di New York, Joyce Mitchell, 51ennedipendente della struttura di massima sicurezza. Lo ha resonoto la polizia. I due detenuti, Richard Matt e David Sweat,entrambi condannati per omicidio, hanno fatto un buco nel murodella loro cella, seguendo poi una serie di tunnel fino ademergere da un tombino all'esterno della struttura diDannemora, lo scorso fine settimana. La donna avrebbe fornitoloro degli attrezzi. Nell'incredibile caccia all'uomoconcentrata in una zona rurale nei pressi del carcere, nonlontano dal confine con il Canada, sono impegnati oltre 800agenti. Gli inquirenti avevano fatto sapere nei giorni scorsidi aver interrogato la dipendente del carcere per la sua"stretta relazione" con il 34enne Sweat. Anche il marito dellaMitchell e' finito sotto inchiesta ma non e' stato arrestato.(AGI).