Yuan supera yen, quarta moneta piu' usata

Di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest

 


Pechino, 07 ott. - Lo yuan, la valuta cinese, supera lo yen giapponese nelle transazioni globali e diventa la quarta valuta più utilizzata al mondo. Sono i dati Swift relativi ad agosto scorso, in cui la valuta cinese contava per il 2,79% dei pagamenti internazionali contro il 2,76% della valuta di Tokyo, oggi scesa al quinto posto. Secondo i calcoli del gruppo che traccia le transazioni finanziarie a livello globale, quello sullo yen è il settimo sorpasso in tre anni: nell'agosto 2012, la valuta di Pechino contava solo per lo 0,84% delle transazioni mondiali e risultava al dodicesimo posto tra le valute più utilizzate al mondo.

Già prima del sorpasso sullo yen il renminbi, altro nome della valuta cinese, si era aggiudicato il titolo di valuta più utilizzata per i pagamenti nel settore Asia-Pacifico, a maggio scorso, davanti proprio alla moneta giapponese, al dollaro di Hong Kong, al dollaro Usa e a quello australiano. La moneta cinese si è "consolidata come moneta dominante del commercio finanziario mondiale" dietro al dollaro. Ai primi tre posti per i pagamenti internazionali rimane il dollaro, che conta per il 44,82%, seguito dall'Euro, al 27,2%, e dalla sterlina britannica, all'8,45%. La Cina sta promuovendo lo yuan per l'inclusione tra i diritti speciali di prelievo del Fondo Monetario Internazionale, la cui decisione a riguardo è prevista per il mese prossimo e secondo alcuni analisti la valuta cinese potrebbe anche rivaleggiare con il dollaro, in futuro, come valuta di riserva mondiale più importante.

 

07 OTTOBRE 2015


@Riproduzione riservata