YI GANG: "CINA CONTINUERA' A INVESTIRE IN EUROPA"

Pechino, 12 mar. - La Cina continuera' a investire in Europacon le premesse di sicurezza, mobilita' e profitti dellariserva estera. Il vicegovernatore della PBoC e direttore dellaSafe, Yi Gang ha espresso la propria fiducia nell'Europa. IlPaese appoggia la serie di misure relative alla soluzione dellacrisi del debito europeo prese da Ue, Banca Centrale Europea eFondo Monetario Internazionale, ed ha gia' contributo conimpegno in questo processo, ha affermato Yi, secondo il qualegli investimenti di valuta estera cinese seguono ladistribuzione pluralistica di moneta e beni, principio che nonha subito modifiche dall'inizio della crisi del debito inEuropa. In futuro la Cina sara' sempre un investitore dell'Europa edel suo mercato, ha rassicurato, aggiungendo che il Paesecontinuera' a migliorare il meccanismo di formazione del tassodi cambio dello yuan, per mettere in atto la fluttuazionebidirezionale del tasso della valuta. -