XI INCONTRA RI SU-YONG "MANTENERE STABILITA'"

Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 1 giu. - Mantenere l'amicizia tra Cina e Corea del Nord e salvaguardare la stabilità e la pace della penisola coreana. E' il messaggio del presidente cinese, Xi Jinping, che oggi a Pechino ha incontrato la delegazione nordcoreana capeggiata dall'alto diplomatico di Pyongyang, Ri Su-yong, in visita da ieri in Cina. "La posizione cinese sulla questione della penisola coreana è coerente e chiara", ha affermato Xi al suo interlocutore, Ri, che ha portato un messaggio del leader nord-coreano, Kim Jong-un. 

Xi Jinping non ha mai incontrato Kim Jong-un da quando è presidente della Cina, anche se nelle scorse settimane ha inviato al leader nord-coreano un messaggio di congratulazioni per la nomina a presidente del Partito dei Lavoratori, dopo il Congresso del partito di maggio scorso. I rapporti tra i due Paesi si sono incrinati per l'insistenza di Pyongyang nello sviluppo di armi nucleari, a cui la Cina è contraria. Ad aprile scorso la Cina aveva dichiarato lo stop alle importazioni di merci nordcoreane, in gran parte provenienti dal settore minerario e delle terre rare e vietato le esportazioni di carburanti e di altri derivati del greggio che potrebbero essere utilizzati per alimentare il programma nucleare di Pyongyang. Xi ha infine spiegato che la Cina è pronta a "mantenere, sviluppare consolidare in maniera appropriata" i legami con la Corea del Nord.

 

01 GIUGNO 2016

 

@ Riproduzione riservata