WEN JIABAO, FUNZIONARI USINO MEGLIO IL LORO POTERE

Pechino, 23 giu. - Il premier cinese Wen Jiabao ha esortato ifunzionari di governo e i membri del Partito Comunista Cinese(PCC) a usare meglio il loro potere e "servire il popolo contutto il loro cuore". Le parole sono state pronunciate inoccasione della cerimonia di premiazione di eminenti membri eorganizzazioni di base del Partito negli organi di governocentrale. "In qualita' di Partito al governo del Paese, il PCC si e'guadagnato la fiducia della gente e deve sforzarsi disoddisfarne le esigenze. Il nostro lavoro deve servire gliinteressi del popolo" ha affermato Wen, invitando i membri delPCC e i funzionari di governo a essere buoni servitoripubblici. "La parola 'pubblico' implica che i funzionari usino conprudenza il loro potere a beneficio dei cittadini. La parola'servitore' significa che i funzionari dovrebbero sforzarsi diservire diligentemente il popolo", ha specificato. Wen ha inoltre chiesto ai funzionari di essere 'corretti eonesti' e di evitare la corruzione. "Il popolo ha il diritto di sorvegliare il governo;dobbiamo prendere delle misure per prevenire che i funzionariabusino del proprio potere", ha aggiunto. Wen ha infinesuggerito ai funzionari di lavorare in maniera pratica e diopporsi a procedure fuori dall'ordinario. .