WANG QISHAN: PIU' APERTURA VERSO L'ESTERO

Pechino, 21 giu. - L'apertura verso l'estero costituisce lastrada necessaria per rafforzare il Paese e arricchire lapopolazione; di fronte alla complessita' dell'attualesituazione economica internazionale, la Cina deve intraprendereil giusto cammino promuovendo l'apertura verso l'estero dinuovi settori. Lo ha affermato questa mattina il vice premiercinese Wang Qishan. Wang, durante la riunione permanente dellaCCPPC, ha sottolineato l'esigenza di rafforzare la politica digo out, incrementando i servizi e il sostegno alle imprese,svolgendo al meglio le funzioni di base e diminuendo i rischiper gli investimenti. Occorre inoltre elevare concretamente laqualita' dei progetti di assistenza all'estero per garantirnela qualita' e i risultati. .