WANDA ENTRA NEL BASKET MONDIALE Sponsor Fiba fino al 2033

Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 17 giu. - Wanda, la conglomerata di Wang Jianlin, uno degli uomini piu' ricchi d'Asia, entra nel basket mondiale. Il gruppo di real estate cinese ha firmato un accordo a Pechino con la Fiba, l'ente che governa il basket a livello mondiale, fino al 2033, che fara' di Wanda "partner esclusivo a livello mondiale per la vendita e il marketing di sponsorizzazione e dei diritti di licenza" per gli eventi Fiba, tra cui anche quattro campionati mondiali di basket.

 

L'ammontare dell'accordo per la partnership di lunga durata tra Wanda e la Federazione Internazionale del Basket non e' stato specificato, anche se le aspettative per l'organo che governa la pallacanestro mondiale sono di un aumento nei ricavi di oltre un miliardo di euro nei prossimi quindici anni. Per Wang Jianlin, l'accordo con Fiba servira' a portare il basket a livello globale e in Cina "a nuovi livelli", mentre per la Fiba conferma il "forte impegno di Wanda per il basket", ha affermato il segretario generale, Patrick Baumann.

 

La presenza di Wanda nello sport mondiale e' sempre piu' forte ed è cresciuta negli ultimi anni. Wanda e' una conglomerata attiva nei settori del real estate, con i tanti Wanda Plaza presenti in Cina, che ha diversificato i propri investimenti nel mondo della sale cinematografiche, dei parchi divertimenti, del turismo e del calcio, con una quota del 20% nell'Atletico Madrid. Oltre all'accordo con la Fiba, da marzo scorso, il colosso di Wang Jianlin ha una partnership anche con la Fifa: il colosso di Wang Jianlin ha aggiunto il suo nome a quello di altri grandi marchi a livello mondiale come sponsor, con l'obiettivo di fare crescere le quotazioni della Cina come possibile paese ospitante i Mondiali di Calcio, dal 2030 in avanti. Lo scorso anno, Wanda ha poi acquisito anche Infront il gruppo svizzero che gestisce, tra gli altri, anche i diritti della serie A.

 

17 GIUGNO 2016

 

ALTRI ARTICOLI 

 

INAUGURATO SHANGHAI DISNEYLAND, PARCO-RECORD DA 5 MILIARDI 

 

IN MOSTRA A ROMA OPERE "BEIJING 798 IMPRESSION"

 

PECHINO, MSCI CI ESCLUDE "INCOMPLETO SENZA DI NOI"


@Riproduzione riservata