VISITA DELL'AMBASCIATORE SUN AD AGICHINA24

Le relazioni commerciali tra Italia e Cina hanno bisogno di 'facilitatori' come AgiChina24. L'ambasciatore cinese in Italia, Sun Yuxi, ha ringraziato "a nome del governo" l'Agenzia Italia per il ruolo svolto dal portale dedicato agli imprenditori che vogliono investire in Cina. "AgiChina24 e il suo editore sono riusciti a facilitare le operazioni commerciali e gli scambi tra Italia e Cina" ha detto Sun durante la visita alla redazione dell'Agenzia Italia, "e di questo vi ringrazio a nome dell'ambasciata e del governo cinese". L'ambasciatore ha sottolineato l'ottimo stato delle relazioni economiche tra i due Paesi che l'anno scorso ha portato a un interscambio del valore di 30 miliardi di dollari. "Vogliamo compiere insieme gli sforzi per promuovere gli scambi in vari settori" ha detto Sun, che ha aggiunto di avere come obiettivo anche allo sviluppo degli investimenti cinesi in Italia. "E' una parte importante della mia agenda" ha detto, "voglio puntare su ogni settore, ma in alcuni si puo' contare gia' su una certa complementarieta'. Se integriamo la capacita'  produttiva del made in China e la qualita' del made in Italy possiamo conquistare il mercato mondiale". Da parte sua l'amministratore delegato di Agi, Daniela Viglione, ha posto l'accento sull'importanza di un evento ormai prossimo: le Olimpiadi. "Un grande appuntamento non solo economico, ma culturale, per il messaggio che la Cina dara' al mondo sulla via che ha intenzione di percorrere per la propria crescita" ha detto. Per il direttore di Agi, Giuliano De Risi, e' importante la filosofia con la quale e' stato pensato il portale AgiChina24: "uno strumento per avvicinare due mondi a facilitarne la conoscenza".