VIOLENTO NUBIFRAGIO COLPISCE HAINAN

Haikou, 7 ott. - Il bilancio del nubifragio che ha colpito lacitta' di Qionghai (provincia di Hainan) la notte tra il 5 e il6 ottobre, e' di un morto, tre dispersi e piu' di trentaferiti. Il direttore del dipartimento di pesca marittima dellacitta' di Qionghai, Li Wenchi, ha dichiarato che dal pomeriggiodel 5 alle prime ore dell'alba del giorno seguente, il porto diTanmen e' stato travolto da un'improvvisa inondazione, il cuiimpeto ha trascinato le imbarcazioni ormeggiate verso il mareaperto causandone l'affondamento e il danneggiamento. Alcunebarche sono tuttora bloccate tra gli scogli. Il bilancio finalee' di un morto, tre dispersi, 44 navi danneggiate e 15affondate. Quello di Tanmen e' il piu' grande porto per lapesca della costa orientale della provincia di Hainan ed e'inoltre il porto piu' importante per le navi dirette verso leSpratly Islands che si fermano qui per fare rifornimento. "Dal1 ottobre - ha detto Li Wenchi - la citta' di Qinghai e' statacolpita da violenti temporali che hanno aumentato il livellodelle acque del porto di Tanmen, l'aumento dei deflussi e' unadelle ragioni dell'alluvione". Il funzionario ha poi aggiuntoche le operazioni di soccorso sono state organizzateimmediatamente e che grazie all'invio di elicotteri e barche disalvataggio sono stati salvati piu' di 30 pescatori. .