VICE PREMIER ESORTA USA A CONCORRENZA EQUA

Pechino, 6 apr. - Xi Jinping, vice presidente della Cina, hasollecitato gli Stati Uniti a offrire un ambiente che permettauna concorrenza piu' equa anche alle aziende cinesi operantisul mercato americano. Xi, durante il suo incontro con ilsegretario al Tesoro degli Stati Uniti Henry M. Paulson, hadichiarato che "le economie di Cina e Usa sono strettamentelegate, ed e' nel interesse di entrambi i popoli svilupparerapporti di commercio reciproco affinche' le due parti possanobeneficiare di una piu' ampia cooperazione nei settoridell'energia e dell'ambiente, della tecnologia e delleinfrastrutture". Negli ultimi anni gli investimenti cinesi suimercati esteri sono cresciuti considerevolmente: nel 2009 gliinvestimenti diretti esteri del Paese hanno raggiunto i 48miliardi di dollari, portando la Cina al sesto posto nel mondo.Tuttavia, gli investimenti cinesi negli Stati Uniti sono, inproporzione, molto bassi. Xi Jinping ha anche esortato gliStati Uniti a alleggerire le restrizioni sui prodotti high-techesportati in Cina. Paulson ha ribadito che i rapporti Usa-Cinasono tra i piu' importanti e lo diventeranno ancora di piu' nelfuturo, aggiungendo che migliorare la cooperazione commercialeed economica aiutera' entrambe le nazioni a prosperare. Xi haaggiunto che la visita del presidente Hu Jintao negli StatiUniti all'inizio di questo anno ha segnato un nuovo periodonelle relazioni sino-americane. La parte cinese lavorera' congli Stati Uniti per rafforzare il dialogo e la fiduciareciproca e approfondire la cooperazione bilaterale nel pienorispetto degli interessi e delle questioni fondamentali. Siimpegnera' inoltre, ha continuato Xi, a promuovere risultatiancora piu' ampi in tutti i settori della cooperazione. Xi haespresso la speranza che Paulson continui a svolgere un ruolopositivo nel promuovere le relazioni sino-americane e nelsostenere la cooperazione economico-commerciale tra i duePaesi. Paulson ha dichiarato di aver sempre dato importanza siaalle relazioni tra Usa-Cina e all'Asia, sia al ruolo semprepiu' importante che i due Paesi svolgono nei vari contestimultilaterali. Il segretario americano del Tesoro ha promessodi continuare a contribuire allo sviluppo della cooperazioneUsa-Cina attraverso tutti i canali, tra cui il Forum Boao perl'Asia, del cui consiglio di amministrazione fa parte e alquale partecipera' a meta' aprile. E' per quella data, infatti,che e' stata fissata il prossimo meeting annuale che sisvolgera', come di consueto, nella provincia di Hainan. .