VIA LIBERA ALLE MULTINAZIONALI

Yao Jian, portavoce del Ministero del Commercio cinese, haaffermato l'importanza delle attivita' di ricerca e sviluppodelle imprese straniere per la crescita e la trasformazionedella Cina da "paese-fabbrica" a "centro d'innovazione". Perquesto, la Cina incoraggera' ulteriormente la costruzione dicentri di ricerca e sviluppo di imprese multinazionali nelpaese. Il portavoce ha inoltre sottolineato che, dalla fine del2009, i dipartimenti commerciali cinesi hanno approvatocomplessivamente 465 centri di ricerca e sviluppo stranieri,con un investimento totale di 12,8 miliardi di dollari (9,33miliardi di euro). .