VENDITE AL DETTAGLIO, PIU' 16, 9% SU BASE ANNUA

Pechino, 14 giu.- Secondo i dati pubblicati martedi'dall'Ufficio Nazionale di Statistica cinese, la vendita aldettaglio dei beni di consumo a maggio ha raggiunto i 1.469,7miliardi di yuan (157,1 miliardi di euro), con un aumento del16,9% rispetto allo scorso anno, un calo di 0,2 puntipercentuali nella crescita rispetto ad aprile. Da gennaio amaggio le vendite al dettaglio complessive dei beni di consumohanno raggiunto i 7.126,8 miliardi di yuan (circa 762 miliardidi euro), registrando una crescita del 16,6% su base annua. Amaggio le vendite al dettaglio nelle aree urbane hannoraggiunto i 1.277 miliardi di yuan (136,5 miliardi di euro), unaumento annuo del 17,0%; nelle aree rurali sono state pari a192,5 miliardi di yuan (20,5 miliardi di euro), per un rialzodel 16,5%. .