ULTERIORI MISURE PER LA STABILIZZAZIONE DI PREZZI

Pechino, 9 apr. - La Commissione nazionale per lo sviluppo e leriforme ha recentemente diramato una circolare nella quale sirichiedono tempestive misure politiche a livello nazionale pergarantire l'offerta e la stabilita' dei prezzi al fine diprevenire fluttuazioni anomale dei prezzi. Nella circolare sichiede inoltre di istituire dei fondi per la regolazione deiprezzi, fornire sussidi per i gruppi svantaggiati e ridurre lefluttuazioni che si ripercuotono negativamente sullapopolazione. Il responsabile della Commissione ha dichiaratoche, in base alle attuali riserve di grano e di altri beni diprima necessita', il governo si sta impegnando a mantenerestabili i prezzi e a provvedere correttamente ai bisogniprimari dei gruppi a basso reddito; il governo ha inoltreadottato una serie di misure politiche specifiche in grado digarantire la stabilita' del mercato e del livello complessivodei prezzi. La Commissione per lo sviluppo e le riforme hachiesto inoltre nel suo comunicato di risanare i settoridisastrati del mercato, nonche' di attuare un ulteriorecontrollo dei prezzi durante la festa del 1� maggio. Sulla basedi quanto richiesto dalla Commissione, verranno ulteriormenterafforzati a livello nazionale il monitoraggio e l'analisi deimutamenti dei prezzi sul mercato, con particolare attenzione abeni di prima necessita' quali grano, carne, uova, verdure,latticini, zucchero, GPL; a beni e servizi come trasporti,parcheggi, biglietti dei siti turistici ed infine ai prodottidestinati all'agricoltura quali sementi, fertilizzanti e altroancora. -