TUTTO PRONTO PER CELEBRARE LA FESTA DI QINGMING

Nanchino, 4 apr. - "Secondo una recente pubblicazione delChinese astronomical almanac, quest'anno la festa cinese delQingming cadra' esattamente il 5 aprile alle 11:12 ora locale"ha spiegato Wang Sichao, ricercatore presso l'Osservatorioastronomico Montagna Purpurea (Nanchino) dell'Accademia delleScienze cinese. Wang ha spiegato che l'Osservatorioastronomico della Montagna Purpurea ha la responsabilita' dieffettuare il calcolo del calendario e di renderlo noto. Ognianno, infatti, e' l'Osservatorio a compilare le date delcalendario tradizionale cinese, che e' un calendariolunisolare. Qingming - che letteralmente significa "chiaro elimpido" - e' il nome uno dei 24 cosiddetti "termini solari" e,in quanto tale, non segue come le altre feste tradizionali lefasi della luna, bensi' le posizioni del sole e della terra. Lafesta cade tra il 4 o 5 aprile del calendario gregoriano. Inconcomitanza con questa data si puo' notare un innalzamentodelle temperature, fattore che lo rende il momento migliore pereffettuare la semina primaverile, come recita anche un adagiocinese: "Quando si appresta la festa del Qingming, semina lazucca e i fagioli". Le origini della festa di Qingming si fanno risalire alladinastia Zhou (XII-III secolo a.C.) mentre sembra che il nomesia dovuto non soltanto al fatto che in questo periodo tuttigli esseri "rinascano", ma anche al fatto che il sole e'particolarmente luminoso. L'usanza vuole che in questaoccasione si ricordino i propri defunti, andando a "spazzare letombe" dei propri antenati e a offrire loro sacrifici(essenzialmente bruciare incensi o monete di carta). Al giornod'oggi, tuttavia, queste pratiche hanno assunto un significatopiu' ampio diventando un'occasione per fare una gita fuoriporta e riunirsi tra amici, far volare gli aquiloni, giocare apolo e svolgere tutte quelle attivita' all'aperto delle qualiil popolo cinese e' particolarmente amante. (AGI).