TOUR ITALIANO PER I TAMBURI DI ANSAI

Xi'an, 3 feb. - Alla vigilia del capodanno, 40 suonatori ditamburo, contadini del distretto di Ansai - la "patria deitamburi" - (Yan'an, Shaanxi) sono partiti per l' Italia inoccasione dell'anno della cultura cinese. Durante le festivita'del capodanno, infatti, i "Tamburi di Ansai" saranno in tour inmolte localita' italiane. Niu Jinyi, direttore del dipartimentoper la Cultura e lo Sport della contea di Ansai, ha commentato:"Questo gruppo di tamburini e' il migliore di Ansai, la maggiorparte dei suonatori sono insegnanti, e tutti sono contadini.Molti di loro hanno partecipato al 60esimo anniversario dellaRepubblica Popolare Cinese, e ai Giochi asiatici di Canton e adaltre manifestazioni di rilievo. Per una settimana i "Tamburidi Ansai" si esibiranno in Italia ogni giorno anche per offrirespettacoli ai connazionali." La danza dei tamburi di Ansai e'una forma d'arte popolare tradizionale con alle spalle unastoria di 2000 anni. Con movimenti ampi e vigorosi, la danzariflette la semplicita' e il carattere fiero della gente delloShaanxi. La danza dei tamburi coniuga insieme ballo, artimarziali, esercizi ginnici, percussioni, fiati e canti popolarie affonda le sue radici nella civilta' sorta lungo il fiumeGiallo. .