Torna in Italia per mordere il mondo, la storia di Carlotta Trevisan

Torna in Italia per mordere il mondo, la storia di Carlotta Trevisan

Carlotta Trevisan, classe '80, General Manager di Chinarancia www.chinarancia.com.
Sinologa di formazione, dopo una una esperienza maturata nel mercato cinese, torna in Italia e avvia il suo business con la Cina.
La sua casa? Racchiusa nel trolley.

La storia di Carlotta rappresenta un'anomalia rispetto ai cervelli in fuga di cui sentiamo sempre parlare. Dopo la laurea in lingue orientali e una breve permanenza in Cina, decide di tornare in Italia e avviare il suo business come ditta individuale, grazie alla possibilità di aprire una partita iva a regime agevolato. I servizi che offre Chinarancia alle aziende in movimento sull'asse Italia-Cina: traduzioni, interpretario e organizzazione eventi.

Come si fa? Attraverso un sito web e il dono dell'ubiquità globale. Facendo leve sulle proprie competente, sulla propria rete di contatti acquisiti nei mercati del Far East, si può ricominciare a mordere il mondo nel Paese dove le partite iva sono note per avere una disincentivante aspettativa di vita? L'hanno intervistata Valeria Manieri, Angela Padrone e Alessandra Spalletta