TIANJIN: EXPORT DI PRODOTTI HIGH TECH IN AUMENTO

Tianjin, 2 mar. - A gennaio l'esportazione di prodotti hightech ha subito un forte aumento, registrando una crescita del62,4% in piu' rispetto allo stesso periodo dello scorso annoper un valore complessivo di oltre 773 miliardi di euro standoalle cifre rese note dalle dogane cinesi. Una delle ragionipiu' importanti di questo incremento e' dovuto alle politichemesse in atto dal governo ma anche le imprese a capitalestraniero giocano un ruolo di primordine in questo ambito. Agennaio, infatti, hanno esportato prodotti tecnologici inUnione Europa per un valore di 6 miliardi e 670 milioni dieuro, in crescita del 65,6 %; il valore delle esportazioniverso gli Usa ha superato i 133 milioni di euro (+85,7 %)mentre quelle verso la Corea del Sud ammontano a quasi 68milioni (+ 30,4%). Il ministero del Commercio ha proposto nuoviobiettivi di sviluppo con l'intento di dare impulsoall'esportazioni di prodotti high tech e di dispositivi emacchinari per la produzione di energia. Le misure che ilministero intende adottare sono orientate a stabilizzare lepolitiche vigenti, implementare la strategia delleimportazioni, definire le politiche relative al processingtrade (o traffico di perfezionamento), rafforzare i controllisulle esportazioni e la ricerca strategica. Una delle ragionidell'incremento delle esportazioni di prodotti high techregistrato a gennaio risiede inoltre nel fatto di aver dato lapriorita' al processing trade, grazie al quale il porto diTianjin ha esportato prodotti teconolgici per oltre 61 miliardidi euro, registrando un aumento del 64,5 % e andando acostituire il 79% del totale delle esportazioni realizzatenello stesso periodo. .