THE ITALIAN WAY @ M.HOUSE

THE ITALIAN WAY @ M.HOUSE

Shanghai, 1 feb. - Crescono gli spazi dedicati alla comunità d'affari italiana alla prossima Expo: la Camera di Commercio Italiana in Cina presenterà domani a Shanghai il progetto The Italian Way @ M.House, un'area a disposizione degli imprenditori presenti a Shanghai per tutta la durata dell'Esposizione Universale 2010 (1 maggio – 31 settembre). Situata lungo il Bund, presso un elegante edificio dell' ex Concessione inglese attualmente di proprietà del designer e artista Simon Ma, in una posizione strategica per visibilità e comodità d'accesso al sito dell'Expo e dal Padiglione Italia, The Italian Way @ M. House fungerà da supporto logistico alla business community italiana. Lo spazio aspira ad essere un ibrido tra uno showroom e un business centre, vetrina del Made in Italy e al contempo backstage delle attività di promozione dei servizi e dei prodotti italiani in trasferta a Shanghai. 4 piani per 600 metri quadri, una boutique dove si potranno acquistare prodotti 100% italiani, un ristorante e un lounge bar, aree espositive, uffici e zona Vip per appuntamenti di lavoro. L'orario di apertura sarà dalle 11 alle 23 e il calendario degli appuntamenti si preannuncia fittissimo: dal quotidiano happy hour alle settimanali serate di musica dal vivo con autori cinesi ed italiani. "Per tipologia e destinazione dei servizi offerti, l'iniziativa è complementare alle attività del Padiglione Italia, - spiega il presidente della Camera di Commercio Italiana in Cina, Davide Cucino - e si accompagna a un altro nostro progetto per il 2010: The Italian Way – gateway to Italian services in Shanghai. Si tratta della seconda edizione di una guida tascabile, in italiano, inglese e cinese, che presenta i servizi offerti dalle ditte italiane a Shanghai in supporto alle attività del canale Expo. La guida verrà distribuita a partire da marzo in allegato al mensile èItalia". 

Link Camera di Commercio Italiana in Cina: www.cameraitacina.com