TERREMOTO IN TIBET: OLTRE 60 FERITI, PROBABILI VITTIME

Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 11 mag. - E' di oltre sessanta feriti, sei dei quali in condizioni gravi, il bilancio del terremoto di magnitudo 5.5 che ha colpito questa mattina, ora locale, l'area di Dengqen, in Tibet. Il sisma, con epicentro nella località di Kata, ha provocato il collasso di diversi edifici e danni ai collegamenti stradali e alle infrastrutture, rendendo difficile, nelle prime ore, per i soccorritori raggiungere i luoghi più colpiti dalle scosse.

Tutti i feriti provengono da Kata e sono stati trasportati nell'ospedale della città di Qamdo, il più vicino al luogo dove si sono verificate le scosse. Le autorità regionali del Tibet hanno chiesto il massimo sforzo per aiutare le squadre i soccorsi: nelle aree colpite dal sisma sono già stati portati generi di primo conforto e alloggi temporanei.

 

11 MAGGIO 2016

@Riproduzione riservata