TAIWAN IN RECESSIONE, PIL -8, 36% NEL QUARTO TRIMESTRE

(AGI/AFP) - Taipei, 18 feb. - Taiwan e' entrata in recessione.Il pil nel quarto trimestre e' arretrato dell'8,36%. Il dato,comunica il governo, "segna il peggior arretramento dal 1961".L'economia di Taiwan, come quella di altri paesi del Far East,dipende fortemente dalle esportazioni, che nel quarto trimestresono scese del 19,75% a causa del calo della domanda globalelegato alla crisi finanziaria. Particolarmente colpito ilsettore dell'elettronica. In tutto il 2008 il Pil ha registratoun incremento dello 0,12%. In seguito alla comunicazione deidati, la banca centrale taiwanese ha ridotto i tassi diinteresse dello 0,25% portandoli all'1,25%. Si tratta delsettimo taglio in quattro mesi.