SVILUPPO DELLA PARTNERSHIP STATEGICA SINO-AFRICANA

Pechino, 25 mag. - Il consigliere di Stato cinese Dai Bingguosi e' impegnato a portare avanti un nuovo tipo di partnershipstrategica con i paesi africani. Tale strategia, caratterizzatadalla fiducia reciproca, dagli scambi culturali e da unacooperazione economica vantaggiosa per entrambe le parti, haavuto inizio nel 2006 al "Beijing Summit of the Forum onChina-Africa Cooperation" (FOCAC) e da allora vanta unimportante crescita, come ha tenuto a sottolineare Dai Bingguo.Il consigliere cinese si e' complimentato con i paesi africaniper il successo ottenuto nell'accelerazione dei processi diunita' politica e di integrazione economica in Africa ed halodato la crescente collaborazione sino-africana in diversicampi. "Gli obbiettivi del Beijing Summit stanno vedendo laloro realizzazione e l'applicazione delle otto misure politicheper una pratica cooperazione con l'Africa del governo diPechino ha gia' prodotto importanti risultati" ha continuatoDai. La Cina attribuisce un grande valore all'amicizia con ipaesi africani ed ha apprezzato la solidarieta' ch'essi hannodimostrato nelle questioni taiwanese e tibetana e a seguito delterremoto nella regione del Sichuan. L'ambasciatore angolano inCina e il decano temporaneo del Corpo Diplomatico Africano,Joao Manuel Bernardo, hanno ringraziato la Cina per il sinceroe prolungato aiuto donato al continente africano. Quest'ultimoha aggiunto che la Cina ha sempre portato rispetto e attenzioneall'Africa non solo supportandone l'unita' politica, ma ancheoffrendo una notevole assistenza che ha contribuito allosviluppo economico e sociale del continente. Ha conclusoaffermando che l'intensificarsi del rapporto di collaborazionefra i due paesi ha prodotto importanti risultati e che l'unionedei paesi africani ripone un'enorme fiducia nel futuro dellerelazioni sino-africane.