SPECULATORI E ACCIAIERIE DIETRO L'AUMENTO DELLE IMPORTAZIONI

Pechino, 14 mag.- Il direttore della CISA, China Iron and SteelAssociation, ritiene che il prepotente aumento delleimportazioni di minerale di ferro registrato in aprile, siadovuto all'azione di speculatori e alla forte richiesta daparte delle piccole industrie d'acciaio. Le importazioni di minerale ferroso hanno raggiunto, nelmese di aprile, la quantita' di 57 milioni di tonnellate,crescendo del 9,45% mese dopo mese, e di oltre il 33% rispettoallo stesso periodo dello scorso anno. Sulla base dei datiforniti in questi giorni dalla General Administration ofCustoms (Amministrazione Generale delle Dogane), da gennaio adaprile le importazioni sono cresciute del 22,9%. I funzionari governativi e la CISA ritengono che sianostati commercianti e piccole acciaierie ad avere giocato unruolo notevole in quest'aumento delle importazioni. "Icommercianti sono intenzionati a fare scorta di mineraliferrosi nell'aspettativa che il loro prezzo salga," hadichiarato Shan Shanghua, segretario generale della CISA. Proprio ieri la CISA ha fatto sapere che intendeintraprendere un'indagine riguardo le importazioni di mineraleferroso, con l'intento di renderne noti i risultati gia' dallaprossima settimana. "Importazioni eccessive potrebberoestendere il capitale dei produttori di acciaio ed aumentare ilrischio di operazioni poco sicure" ha affermato Shan. In base ai dati del www.umetal.com, le riserve di mineraleferroso presso i principali porti cinesi, sono superiori ad 80milioni di tonnellate, e fanno si' che le riserve totalisuperino le 100 milioni di tonnellate, 30 milioni delle qualisi trovano nelle acciaierie. La CISA fa sapere inoltre che, piccole e medie acciaieriehanno acquistato oltreoceano minerale di ferro a prezzi bassi. Il 12 maggio, il Ministero dell'Industria edell'Informatica ha emesso una circolare d'emergenza che imponealle banche commerciali di fermare o ridurre i prestiti allefabbriche d'acciaio, cercando cosi' di stimolare le lorocapacita' senza considerare la richiesta del mercato. Conquesta circolare si chiede poi alle autorita' di trovare misureadeguate per controllare il numero dei commercianti d'acciaio,di monitorare ulteriormente il volume e il flusso delleimportazioni di minerale di ferro, e di trattare piu'severamente la gestione delle scorte e le vendite ad altiprezzi di questo prodotto.