SOSTEGNO DI PECHINO INDUSTRIA ELETTRONICA

Pechino continua a sostenere l'industria contro i colpi della crisi e, dopo la riduzione fiscale per l'esportazione del tessile, è la volta dell'industria elettronica e dell'information technology, le prossime a beneficiare del supporto del governo. La Commissione nazionale per le riforme e lo sviluppo ha già approvato il piano, che include telecomunicazioni, internet e prodotti elettronici,  per sostenere l'industria elettronica, piano che sarà rivisto e sottoposto al Consiglio di stato. Come quelle occidentali, le ditte cinesi di elettronica hanno subito l'influenza negativa del calo della domanda sia interna che estera. Pechino ha già annunciato il sostegno a 10 settori chiave, come parte del programma più ampio di supporto all'economia, che prevede sussidi e riduzioni fiscali ai settori automobilistico e siderurgico.