SINOPEC, SALE DEL 13% IL PETROLIO RAFFINATO

Pechino, 21 gen.- Sinopec (China Petroleum and Chemical Corp.),il piu' grande raffinatore di petrolio cinese, nel 2010 haprocessato una quantita' di greggio pari a 211 milioni ditonnellate, con un incremento del 13,16% su base annuale. Datiche rispecchiano la velocita' di crescita del Paese. Lacompagnia ha prodotto il 10,5% in piu' di diesel e il 19,54% inpiu' di kerosene per far fronte alla crescente domanda, mentreil governo ha razionato l'energia elettrica per soddisfare gliobiettivi di risparmio energetico. L'azienda ha prodotto 330milioni di barili di greggio l'anno scorso, leggermente al disopra di quelli del 2009. La produzione di gas naturale e'invece cresciuta del 47,63% anno su anno, pari a 12,5 miliardidi metri cubi. .