SICUREZZA: 800 GIOCATTOLI CINESI SEQUESTRATI NEL TRAPANESE

(AGI) - Trapani, 28 ott. - Circa 800 giocattoli difabbricazione cinese privi del previsto marchio Ce, sono statisequestrati da militari della Tenenza della Guardia di Finanzadi Castelvetrano, nell'ambito di un piano di controllo nellaprovincia di Trapani per contrastare la vendita di prodottipotenzialmente pericolosi. I giocattoli sottoposti a sequestropreventivo erano sprovvisti di contrassegno europeo Ce cheidentifica le caratteristiche costruttive e l'origine deiprodotti e certifica che un'autorita' di controllo li haesaminati e ritenuti idonei, anche sul profilo della sicurezza,dal consumatore e dal mercato italiano. Due responsabili sonostati pertanto deferiti alla competente procura di Marsala. Igiocattoli saranno confiscati e distrutti. (AGI)