SHANGHAI: SICUREZZA ALIMENTARE AL PRIMO POSTO

Shanghai, 24 mar. - Il governo di Shanghai sta intensificandola costruzione di 158 basi di produzione ortofrutticola invista dell'expo e di incrementare il monitoraggio sullaqualita' dei prodotti agricoli. A partire dal primo aprilesara' istituito un sistema di controllo per l'accesso el'entrata dei prodotti vegetali e suini in modo che non siverifichino incidenti che compromettano la sicurezza alimentareo provochino eventuali epidemie animali. Stando a quantodichiarato da un funzionario della commissione agricola diShanghai, verranno inoltre firmate una serie di norme per laprotezione delle coltivazioni, per la realizzazione dicontrolli efficaci sui processi produttivi e per ilconsolidamento dei controlli di qualita'. Allo stesso tempo, lacommissione ha intenzione di dare il via ad un sistema ditracciabilita' dei prodotti; di aumentare la gestione relativaall'utilizzo dei pesticidi e, contemporaneamente, rendere gliagricoltori piu' consapevoli del sistema legale vigente ariguardo. Tutte queste misure mirano a garantirel'affidabilita' e la sicurezza dei prodotti immessi sulmercato. -