SESSANTESIMO: RPC SENZA PIOGGIA

Pechino, 28 agosto - Niente pioggia durante la festa della Repubblica. Per il primo ottobre 2009, data particolarmente importante per la Cina che festeggia quest'anno il sessantesimo della fondazione della Repubblica popolare, i metereologi hanno deciso che ci sarà bel tempo. Per evitare che un temporale interrompa il discorso del presidente Hu Jintao e la parata militare in piazza Tiananmen, saranno adottate ''misure di allontanamento della pioggia'', ha annunciato il dipartimento delle Modifiche meterologiche di Pechino. Non è la prima volta che Pechino ricorre a sistemi artificiali per modificare il corso delle nuvole. La tecnologia, sviluppata negli Stati Uniti e perfezionata in Cina, si basa sull'uso di missili e granate contenenti ioduro d'argento da lanciare nelle nuvole per anticipare la pioggia. Lo scorso anno il sistema è bastato a proteggere la cerimonia di apertura delle Olimpiadi dal rischio di un minaccioso scroscio. ''La tecnica è ai primi stadi della sperimentazione e non garantisce il risultato a lungo termine – spiegano le autorità – ma è utile per episodi isolati''.