Servizi rallentano a luglio, Caixin

Pechino, 3 ago. - Rallenta il settore dei servizi in Cina, a luglio. Il Purchasing Managers' Index calcolato da Caixin segna un valore di 51,7 per il mese scorso al comparto non manifatturiero cinese, in fase di espansione, ma in calo rispetto al valore di 52,7 segnato a giugno scorso, quando aveva toccato il massimo da luglio 2015. Al di sopra di quota 50, l'indice segnala un'espansione del settore, mentre al di sotto, indica una contrazione.

Il rallentamento di luglio mostra, per gli analisti, il persistere di alcune difficoltà incontrate da Pechino nella trasformazione del proprio modello economico per renderlo meno dipendente dall'industria pesante e più focalizzato sui consumi interni. In lieve avanzamento, invece, il settore dei servizi nei dati calcolati dall'Ufficio Nazionale di Statistica, che segna un valore di 53,9 a luglio, contro il 53,7 registrato a giugno scorso.

 

e.b.

 

03 AGOSTO 2016

 

@Riproduzione riservata